Quest’anno non passerà. A tutti gli avvoltoi che attendono silenti che passi il cadavere galleggiante dei Morello’s Brothers nel fiume della discordia vorrei dire che dovranno aspettare ancora a lungo. Quest’anno non passerà, I morello’s brothers sono ancora più forti, sono ancora più gruppo e non hanno intenzione di mollare. E se quest’anno è stato l’anno della consacrazione di chi ama la competizione è stato anche l’anno del gruppo. Come nelle relazioni, se, allo  spengnersi della fiamma ardente della passione rimanesse solo la cenere, il gruppo come nato si sarebbe completamente sfasciato. Invece no, a modo nostro, siamo sempre qua !

E’ stato necessario trovare un equilibrio, a volte anche difficile ed ognuno ha dovuto prendere consapevolezza di se stesso nel gruppo. Se siamo ancora qua a fare progetti, a buttare giù idee, a rifare le maglie, le felpe, le borse, le locandine, progettare salsicciate, notturne, traversate cost to cost, conquiste di Roma, pedalate al limite del caldo del freddo del ghiaccio della nebbia , sbuccia morelli etc  credo proprio che ci sia la voglia di pedalare ancora insieme.

Abbiamo fatto due raduni importanti, una notturna tutta nostra e tanti se la ricordano ancora. Abbiamo fatto tantissime gare ed uscite memorabili come la hero, l’elba e la roc d’azur. Abbiamo riso, abbiamo cantato la sera prima delle gare non osservando le regole del “buon atleta” , o siamo finiti in discoteche deserte ed usciti come animatori. Ci siamo sempre fatti riconoscere in griglia, prima e dopo le gare per la nostra goliardia e voglia di far casino .. senza forzature ..  forse perchè i Morello’s sono unici e finchè ci sarà questa voglia di divertirsi di fare casino di litigare e di riderci sopra, di estremizzare sempre tutto, bhè sono convinto che ci sarà sempre un bel gruppo dietro alla nostra bandiera.

Quanto ai risultati , bhè quest’anno abbiamo fatto tanto tanto e ci siamo trovati in classifica avanti a blasonati team di mtb.

Ci sono delle bellissime foto che raccontano quest’anno ma credo che le più belle debbano ancora essere scattate. Buon anno e tante pedalate per tutti!

forza Morello’s Brothers! logo_site_b